DOMANDE FREQUENTI

Qui potete leggere le domande più frequenti, per qualsiasi dubbio contattatemi!

DOMANDE FREQUENTI

Cos'è l'osteopatia?


L’osteopatia è una professione sanitaria (individuata ufficialmente nella legge 3/2018) basata su un approccio integrato e complementare alla medicina tradizionale. Attraverso una valutazione osteopatica, individua la “disfunzione somatica”, espressione dell’alterazione dello stato di salute causato da eventi stressanti esterni o interni all’organismo, come traumi e/o patologie. Solitamente si manifestano principalmente sul sistema muscolo scheletrico con dolore o riduzione di mobilità. L’osteopata, attraverso tecniche specifiche, stimola il ripristino della mobilità fisiologica a livello dei diversi sistemi (circolatorio, respiratorio, fasciale, nervoso, muscolo-scheletrico) che attraverso un’attività sinergica e coordinata, regolano il normale funzionamento dell’organismo. La “disfunzione somatica”, di competenza esclusivamente osteopatica, è stata codificata nella decima edizione (ICD 10) dell’International Classification of Diseases, Injuries and Causes of Death dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS – WHO), al Settore XIII (Malattie del sistema osteomuscolare e del tessuto connettivo) Codice M99 (Lesioni biomeccaniche non classificate altrove). Ciò rappresenta un chiaro passo avanti verso l’integrazione dell’osteopatia all’interno del sistema sanitario globale.In letteratura sono presenti molti lavori scientifici che attestano l’efficacia dell’osteopatia come disciplina autonoma, in quanto caratterizzata da un proprio ragionamento clinico, di comprovata efficacia, che permette di identificare la diagnosi osteopatica e la pianificazione del miglior piano terapeutico in funzione di cinque modelli di riferimento per il trattamento osteopatico. Dopo avere definito la diagnosi, il piano terapeutico e il modello di riferimento per il trattamento, l’osteopata considera anche i fattori interni (sociali e affettivi) ed esterni (lavoro, stress, etc.) del paziente, in linea con le ICF, International Classification of Functioning, Disability and Health.




Quando andare dall'osteopata?


Ora! Non aspettare che un semplice "fastidio" possa diventare dolore. L'osteopata interviene contro: - Dolore cervicale - Dorsalgie - Lombalgie - Dolori muscolari - Traumi sportivi - Colpi di frusta - Cefalee - Vertigini - Dolore articolare e da artrosi - Discopatie e ernie discali - Disturbi posturali - Problematiche temporo-mandibolari e di masticazione - Disturbi dell'apparato digestivo, respiratorio, vascolare, urogenitale - Problematiche neonatali - Disturbi pre e post gravidanza - Per abbassare i livelli di stress - Migliorare uno schema posturale - Prevenire malattie




In quante sedute posso stare bene?


La risposta è abbastanza variabile, generalmente già dopo una prima visita si hanno degli ottimi miglioramenti. Bisogna sempre tener conto del motivo del consulto e dalla cronicità del dolore.




Quali sono i principi dell'osteopatia?


- La struttura e il corpo sono interdipendenti - Il corpo è un'unità funzionale - L'integrità del meccanismo articolare con la liberà di ogni segmento corporeo sono necessari per il buon funzionamento del sistema nervoso autonomo che regola la vaso motricità - Il corpo ha la capacità di "autoguarirsi" - La regola dell'arteria suprema




Qual è la differenza tra osteopatia e chiropratica?


Il punto comune delle due discipline si basano esclusivamente sulla pratica manuale. Tuttavia, possiamo distinguere almeno due principali differenze: La chiropratica si esercita unicamente nel campo articolare, mentre l'osteopatia interviene certo nel campo osteo-articolare, ma anche cranio-sacrale ( legame tra cranio, la colonna vertebrale e l'osso sacro) e viscerale ( azioni sulla mobilità degli organi viscerali). Il campo di applicazione dell'osteopatia è dunque più ampio. Un'altra differenze è riscontrabile nel tempo e nel numero di sedute, che per gli osteopati vanno da 30 minuti a 1 ora per una media di 3 sedute circa, e per i chiropratici che va dagli 8 ai 15 minuti, per un numero di sedute che va da 10 a 15.





STUDIO

Strada Tavernola 195, Castellammare di stabia

CAP 80053

Email: emanueleaversano94@gmail.com

Mobile: 3714650230

Orario:

Lunedì: 8- 13 / 15-19 

Mercoledì: 8- 13 /15- 19

Venerdì: 8- 13 / 15-19

Sabato: Chiuso

Domenica: Chiuso

CONTATTATEMI

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram

© 2019 by Emanuele Aversano Osteopata. Creato con Wix.com